Corsi di scherma storica

La Compagnia del Lupo Errante organizza una scuola di scherma storica per lo studio ed il perfezionamento delle tecniche di combattimento medievali.

Gli allenamenti si svolgono in orari serali  presso la palestra della Scuola Troiano Delfico a Montesilvano, in Via D’Annunzio 46.
Attualmente le lezioni si tengono il il martedì dalle ore 21.30 alle 23.00.

PRESENTAZIONE DEL CORSO

DimostrazioneIl corso di scherma storica, della durata di 3 mesi, ha l’obiettivo di far apprendere agli allievi le tecniche illustrate nel manuale preso in esame: il “Flos Duellatorum”. Apprese le nozioni fondamentali sull’uso della spada, si passerà all’utilizzo dello scudo studiando i movimenti in formazioni ed il combattimento in mischia.

Basandoci sull’esperienza personale degli istruttori, maturata negli anni anche grazie alla partecipazione a stage con i migliori maestri di spada italiani e stranieri, il corso è così strutturato:

  1. La spada ad una mano;
  2. Colpi e parate;
  3. Il passeggio;
  4. Giochi di lotta;
  5. Nozioni di combattimento scenico;
  6. Spada e scudo;
  7. Combattimento in formazione.

Corso avanzato. Una volta concluso il corso gli interessati potranno continuare lo studio della scherma storica: saranno approfonditi altri aspetti del “Flos Duellatorum” riguardanti la spada ad una mano e mezza, la daga, la lancia e tecniche di scherma avanzate con la spada ad una mano.

Particolare attenzione verrà prestata alle norme di sicurezza che garantiscono l’incolumità dei duellanti durante i combattimenti. Per questo durante il corso non è consentito il combattimento reale e libero, ma esclusivamente quello definito “scenico”, ovvero in parte concordato e con moviMischia con tecniche Vikings (rievocazione della battaglia di Durazzo, Taranto 2011) - Foto di Emanuele Francomenti relativametne ampi e teatrali.

Modalità di svolgimento. Durante le lezioni si utilizzeranno dei simulacri in polipropilene che riproducono, nel peso e nel bilanciamento, una spada da combattimento del XIII secolo e che garantiscono una maggiore sicurezza per coloro che si avvicinano a questa disciplina.

Equipaggiamento richiesto. Gli allievi dovranno indossare un abbigliamento consono alla pratica di un’attività sportiva. Per questioni di sicurezza è obbligatorio l’uso di guanti protettivi (si consigliano quelli da motociclista con protezioni rigide sulle dita) e facoltativamente l’allievo potrà dotarsi di ginocchiere, gomitiere e parastinchi, per proteggersi durante le cadute simulate.

Non è permesso l’uso di occhiali da vista (si consiglia pertanto l’uso di lenti a contatto o degli occhiali da vista sportivi).

Tutti i soci sono coperti da adeguata polizza assicurativa personale e verso terzi, inclusa nell’iscrizione annuale all’associazione.

La partecipazione alla scuola di scherma non obbliga i partecipanti a prendere parte all’attività di rievocazione storica della Compagnia (anche se ovviamente ne saremmo ben lieti!).

Per avere ulteriori informazioni, contattataci ai nostri recapiti telefonici 3925185633 (Dario),  3279599705 (Stefano) oppure utilizza il modulo che trovi nella sezione Contatti.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail