News

La battaglia dell’XI secolo tra Normanni e Bizantini – VII edizione

248095 10200454983889003 887211933 nAnche quest’anno parteciperemo al consueto appuntamento organizzato dagli amici de “I Cavalieri de li Terre Tarantine” .
Saremo presenti con il nostro attendamento in versione normanna e forniremo fanti ed arcieri allo schieramento che si opporrà all’esercito bizantino.

Il programma dell’evento:
Sabato 25 maggio
Ore 16:30 – 21:00 apertura accampamento e mercatino medievale, spettacoli d’arme e torneo di tiro con l’arco
Ore 18:00 Prologo de La Battaglia dell’XI Secolo

  • Domenica 26 maggio
    Ore 11,00 apertura al pubblico accampamento e mercatino medievale.
    Ore 18,00 Epilogo de La Battaglia dell’XI Secolo.
    Ore 20,00 Chiusura

Di seguito le informazioni forniteci dagli organizzatori.

 

 

Dopo il successo della VI edizione del 2012 anche quest’anno l’associazione storico culturale “I Cavalieri de li Terre Tarentine” in collaborazione con la Cooperativa Polisviluppo, ripropone la VII edizione de “La Battaglia dell’XI secolo” tra Normanni e Bizantini.

“Nel 1055 i Normanni ripresero l’offensiva per la conquista delle estreme terre pugliesi, il conte Umfredo di Altavilla e i fratelli Goffredo di Conversano e Roberto di Montescaglioso riunirono in tempo le loro forze per dare battaglia ad un forte contingente Bizantino nei pressi di Taranto. I Bizantini furono sconfitti ma Taranto rimase ancora nelle loro mani così si spostarono alla conquista di Otranto e Castro”. BREVE CHRONICON NORTHMANNICUM..

Sabato 25 e domenica 26 maggio 2013 tra le sponde dell’antico porto di Saturo, in un luogo suggestivo e palpitante di storia, il passato dell’XI secolo si ripresenta con accampamenti militari, allestiti con scrupolosa filologicità e decine di personaggi dell’epoca che animeranno quest’angolo di bellezza naturale del nostro territorio.

Alla battaglia parteciperanno circa 200 rievocatori storici con competenze specifiche nelle arti marziali occidentali provenienti da gruppi storici di tutta Italia e con una rappresentativa europea ricreando situazioni di battaglia dell’epoca il più fedelmente possibile con utilizzo di ordini, comandi, tattiche e schieramenti utilizzati in quel tempo.

La battaglia si svolgerà nei due giorni di evento con uno scontro iniziale del sabato pomeriggio e l’epilogo della domenica pomeriggio. Essa prevede un avvio scenografato in cui si inscenano alcuni episodi descritti dai cronisti dell’epoca con le gesta dei personaggi protagonisti e una seconda parte in cui il combattimento avverrà in parte “libero” e in parte in “show figthing” secondo le regole “Vikings combat” e della scherma scenografata. Anche quest’anno avrà luogo un grande accampamento animato da scene di vita quotidiana e militare dove mercanti e artigiani esporranno gli oggetti e le lavorazioni artigianali dell’epoca. Vi sarà la possibilità da parte del pubblico di cimentarsi praticamente all’uso del telaio dell’epoca grazie ad esperte artigiane (dalle 17 alle 17,30 sabato e dalle16,30 alle 17,30 la domenica).

L’evento rientra tra le manifestazioni raccomandate di “FotoArte 2013”, organizzato dal circolo fotografico “Il Castello”. (www.fotoartepuglia.it).

Il contributo di entrata nel Parco archeologico per l’evento è al fine di autofinanziamento associativo ed è di tre euro a persona per un giorno e 5 euro a persona per ambedue le giornate. I Bambini fino a 12 anni possono entrare gratuitamente.

Il pubblico potrà pranzare e cenare presso alcuni operatori turistici della zona convenzionati all’evento: Canneto Beach 338-8253038 (parcheggio a pagamento), Park Saturo (parcheggio a pagamento) 339-7366194, Satyrion (parcheggio a pagamento) 338-9827389 (anche Bad and Breakfast), Masseria Galeone 392-0182093 (anche servizio B. and B.).

Evento organizzato da: “I Cavalieri de li Terre Tarentine” – Lama, Taranto (www.cavalieriterretarentine.it).

 {fcomment}

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail
rssyoutuberssyoutube