Abbigliamento civile

Al di là della fantasia degli sceneggiatori contemporanei, esistono molteplici riferimenti non sempre evidenti della moda d’uso comune nel medioevo.
Attraverso lo studio minuzioso di raffigurazioni miniate, rari reperti archeologici, effigi e sculture, riaffiora una cultura dell’abbigliamento estremamente solida e codificata in cui, è il caso di dirlo, l’abito fa il monaco.

Mestieri, ceti sociali e benestare economico, nel XIII secolo, erano tutti desumibili dall’abbigliamento personale e la nostra compagnia, nella ricostruzione dei personaggi che animano i nostri allestimenti, ha cercato di riprodurre fedelmente questo dettaglio.

Il nostro modulo sull’abbigliamento civile è incentrato proprio su questo argomento, che approfondisce indagando ulteriormente anche la provenienza e la ricercatezza delle materie prime, come i tessili e i pigmenti, conducendo l’ascoltatore attraverso quella simbolica piramide sociale che spesso rappresenta, sui nostri testi, la società dell’era di mezzo.

Di seguito i moduli attraverso i quali si sviluppa la nostra proposta didattica

Abbigliamento civile Equipaggiamento militare
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail